IL SOCIAL SPECIALIZZATO NEL RACCONTARE IL TUO PROGETTO, LA TUA STORIA

FAQ

COS’E’ HELPIN60?
COME FUNZIONA HELPIN60?
CHI PUO’ PARTECIPARE?
COME SI PARTECIPA ?
E' TUTTO GRATUITO?
COME SI GESTISCONO LE STORIE?
COME FUNZIONANO IL CASTING E LE PLAYLIST?
QUAL’E’ IL PUNTO DI FORZA DI HELPIN60?
COME SI DIVENTA TESTIMONIAL DI UNA STORIA?
COME SI DIVENTA COLLABORATORE VIDEOMAKER?
IN COSA CONSISTE LA RICERCA FONDI E IL WEB MARKETING?
SUGGERIMENTI DI STORIE DA RACCONTARE
E’ POSSIBILE, COME MEDIA DI COMUNICAZIONE, DIVULGARE LE STORIE DI HELPIN60?

 

 

COS’E’ HELPIN60?
Helpin60 è un social network tematico, specializzato in appelli di aiuto e presentazione di progetti di tipo umanitario, sostenibile, sociale, tecnico-scientifico, culturale e progetti imprenditoriali e politici. Helpin60, grazie alla sua particolare gestione, partecipazione e presentazione multimediale, ideato per sviluppare il concetto di "STORIA", consente di fare nuova comunicazione utilizzando metodologie come il viral marketing e il socialmedia marketing per l’originalità e la visibilità sui social media,  lo storytelling secondo l'impostazione dei contenuti sotto forma di racconto, il native advertising riguardo la pubblicità inserita nel contesto della storia presentata, il crowdsourcing per lo sviluppo di progetti collettivi e partecipativi, il fundraising per laraccolta di fondi e aiuti.


COME FUNZIONA HELPIN60?

Concettualmente, Helpin60 è simile ad un Blog, in quanto permette di inviare richieste e ricevere risposte, con la differenza che la natura, la finalità e la gestione dei suoi contenuti è concepita per stimolare la partecipazione delle parti coinvolte e l’interesse dei media.

Ogni progetto, rappresentato sotto forma di ”storiapartecipata”, può essere composto da testimonianze in video della duratamassima di 60 sec. (si consiglia di restare entro i 25-30mb di peso) o in alternativa da contenuti scritti e immagini. Il tutto potrà essere visto come unica sequenza all’interno dello stesso player video.

Tutte le testimonianze inviate dagli utenti nel medesimo progetto che noi chiamiamo “storia”, contribuiscono a coinvolgere i partecipanti con l’unico obiettivo: sensibilizzare l’opinione pubblica e i media di informazione, aiutare la storia a completarsi attraverso soluzioni concrete e positive.

Torna elenco


CHI PUO’ PARTECIPARE?

Le finalità sono quelle legate al sociale, alla cultura, al volontariato, al sostenibile, alla innovazione e ricerca scientifica e tecnologica, quindi tutti possono partecipare: utenti privati, organizzazioni, associazioni, movimenti, fondazioni, enti, comuni, imprese, università, istituti di ricerca.

Con l’intento di fare di ogni storia, anche la più comune, un “progetto di vita o esperienza sociale” da raccontare e condividere, con Helpin60 ogni singolo utente, (artista,stilista, ricercatore, professionista, personaggio carismatico) può raccontarsi sotto il profilo personale e culturale, oppure, può realizzare inchieste e reportages su tematiche sociali come la scuola, il lavoro, l’integrazione, l’emarginazione, nuove tendenze e mode ecc.

A certe condizioni, potranno partecipare anche società ascopo di lucro e movimenti politici per realizzare la loro storia imprenditoriale o politica e gestirla in maniera autonoma a scopo di marketingo di propaganda.


COME SI PARTECIPA ?

Per far parte della community di Helpin60, è necessario registrarsi gratuitamente e creare il proprio account. L’Utente può creare una storia nuova o partecipare ad una esistente. Chi crea una storia nuova, diventa il “Proponente” della storia, colui che gestisce la storia e i suoi contenuti, che decide se creare la storia “aperta o chiusa” alla partecipazione, attribuisce un titolo, proprietà, collegamenti ecc.

Il Proponente può partecipare a nome proprio o a nomedell’organizzazione che rappresenta pubblicando i primi video necessari a presentare l’organizzazione e il progetto. Per la descrizione dettagliata è opportuno coinvolgere altri componenti del progetto, come associati, volontari, specialisti, professionisti, consulenti, enti locali, ognuno con l’apporto del proprio contributo o esperienza (i video devono essere pubblicati direttamente da utenti regolarmenteregistrati).

Chi sponsorizza deve prima richiedere, attraverso procedura automatica, il consenso di sponsorizzazione al Proponente della storia scelta. Ottenuto il consenso, deve pubblicare un video nella storia dichiarando la sua volontà di sostenere quel progetto, specificando modalità e tipo di aiuto che intende offrire. Ogni video dello sponsor necessita del consenso del Proponente per la sua pubblicazione definitiva.

NB: E’ anche possibile partire all’incontrario, non dalla domanda ma dall’offerta: qualora un operatore economico voglia creare la propria storia umanitaria o sociale, inizia la sua storia con il video dell’offerta o del servizio specializzato che è in grado di offrire e aspetta che giungano dalla rete le richieste o domande degli utenti.

Torna elenco


E’ TUTTO GRATUITO?

Si, al momento è tutto gratuito


COME SI GESTISCONO LE STORIE?

Ogni progetto, può essere rappresentato sotto forma di storia ed essere aggiornato durante la sua evoluzione temporale. La scelta dei video non superiori ai 60 sec. è strategica, si gestiscono meglio on line, possono essere modificati, cancellati o combinati, secondo l’esigenza del momento e del tipo di messaggio che si vuole comunicare. E’ possibile gestire e modellare su misura ogni “storia”, senza, nel caso subentrino cambiamenti, dover rifare tutto il lavoro, come nel caso di unico video.

Secondo l'impostazione scelta della storia, si determina  la possibilità di partecipazione degli utenti e sponsor , rendendo la storia “aperta” o “chiusa” alla partecipazione.


COME FUNZIONANO IL CASTING E LE PLAYLIST?

Con Helpin60 si possono creare e gestire CASTING, selezionare utenti e candidati on line, programmare la durata del casting e la partecipazione di giudici esterni.
Per ogni storia è possibile creare playlist personalizzate, rendere selettiva la storia suddivisa per argomentazione, nominativo, luogo ecc.

Torna elenco


QUAL’E’ IL PUNTO DI FORZA DI HELPIN60?

Helpin60 è specializzato nel raccontare storie. Lo definiamo “social intelligente” perchè il suo scopo è quello di concretizzare situazioni attraverso una sua metodologia partecipativa. La sua caratteristica quindi sta nella gestione e visione dei suoi contenuti e nella partecipazione, nel coinvolgimento diretto dei partecipanti, compresi gli sponsor, “coloro che decidono di aiutare le storie”.
A tutela degli utenti, attraverso l’innovativo sistema di gestione delle storie, Helpin60 garantisce trasparenza di ogni intervento, compresa la sponsorizzazione. Ciò che lo rende unico e garante nei confronti degli utenti e quindi sinonimo di serietà, è che ogni intervento visivo dello sponsor viene abilitato e pubblicato definitivamente dall’utente sponsorizzato, a sponsorizzazione avvenuta, in modo da rendere trasparente e veritiero ogni tipo di aiuto e partecipazione. In più, ogni contenuto prima della sua pubblicazione viene controllato dalla redazione e a differenza di altri social, a tutela della privacy, Helpin60 non utilizza i dati personali per scopi commerciali o per tracciare le abitudini dei propri utenti.


COME SI DIVENTA TESTIMONIAL DI UNA STORIA?

Tutti possono partecipare alle storie dichiarate “aperte”, ma l’Utente che si sente particolarmente coinvolto e motivato può “sposare” una storia, farla propria e candidarsi a Testimonial.
DiventareTestimonial significa impegnarsi in prima persona, sostenere la storia sensibilizzando le parti coinvolte, partecipare con video e servizi di indagine, diventare il conduttore della storia, rappresentarla sui media di comunicazione e di informazione. Per candidarsi Testimonial di una storia è necessario, attraverso una procedura automatica, ottenere il consensodel Proponente. In seguito, la redazione di Helpin60, in base all’operato delTestimonial, potrà decidere se insignirlo del riconoscimento virtuale e virtuoso di “Story Angel”, l’angelo sociale della community di Helpin60.


COME SI DIVENTA COLLABORATORE VIDEOMAKER?

Tutto è concepito per facilitare l’azione di Helpin60. Domanda e offerta sono supportati da una rete di collaboratori Videomaker suddivisi per città, disponibili a realizzare su commissione  il servizio video  per creare una storia o tenerla aggiornata.  Vedi anche "Collabora con noi" . Per diventare videomaker è necessario proporre il primo servizio all’utente gratuitamente e dar modo alla redazione di poter valutare il lavoro svolto. Ottenuta l’idoneità, il video maker potrà inserire i propri dati su un database e pubblicarli nella pagina dedicata ai collaboratori di Helpin60. Il servizio video maker viene gestito e svolto dai Videomaker in completa autonomia, senza alcuna intermediazione economica da parte di Helpin60.

Torna elenco


IN COSA CONSISTE LA RICERCA FONDI E IL WEB MARKETING?

E’ possibile sostenere le storie offrendo fondi, beni o servizi. Ogni tipo di offerta è importante, dal piccolo contributo o singola prestazione, a quella più significativa.

Chi cerca fondi: deve presentare ed esporre in maniera chiara il suo progetto o “nuova storia”, (seguire la procedura automatica per la pubblicazione video) e soprattutto coinvolgere terze parti necessarie alla partecipazione.

Chi sponsorizza: Lo sponsor ha un’ottima possibilità di rendersi visibile e presente in ogni fase del progetto sponsorizzato. Sostenere ATTIVAMENTE un progetto sociale o umanitario sfruttando la “storia” come mezzo di comunicazione, favorisce l‘interesse degli utenti e dei media di comunicazione e valorizza l’immaginedella propria azienda conferendogli un valore aggiunto.

Oltre a ciò, abbiamo voluto premiare lo sponsor con un servizio dedicato: Chi sponsorizza un progetto presente su Helpin60, potrà creare a parte e in completa autonomia la propria storia imprenditoriale, utilizzare le potenzialità della piattaforma di Helpin60 e mettere in evidenza ogni fase e tipologia della propria attività, (gestione, servizi, organizzazione, produzione, commercializzazione e vendita prodotti). Potrà agevolare la visione della storia indicizzando ogni video per argomentazione, collegare la sua storia al proprio sito o ad altri social network e utilizzarla come canale di promozione, presentazione o catalogo commerciale.

Nb: Ogni atto di intervento o tipo di donazione, deve essere documentata e svolta direttamente tra sponsor e sponsorizzato, escludendo da ogni trattativa, mediazione economica e responsabilità, Helpin60.

Torna elenco


SUGGERIMENTI DI STORIE DA RACCONTARE

Come utente privato o video reporter: Puoi raccontare la storia che ti coinvolge, avanzare appellidi aiuto, esporre problemi sociali. Nelle tue storie puoi coinvolgere amici,conoscenti e parti sociali.

Come video reporter puoi realizzare servizi con interviste, indagini, documentare viaggiumanitari o di avventura, sport estremi, momenti di vita e di lavoro, esporrequalsiasi esperienza o problematica sociale o privata che possa essereraccontata e condivisa.
Per quanto possibile, ti consigliamo di personalizzare i tuoiservizi con una esposizione originale, in modo da creare la tua identitàpersonale e comunicativa.

Come organizzazione NO PROFIT, associazione, fondazione,scuola, università: Puoi presentare il tuo progetto sotto forma di storiapartecipata coinvolgendo associati, studenti, docenti, volontari, dipendenti,esperti e collaboratori, puoi raccontare storie umanitarie e sociali, storielegate ad eventi ed iniziative culturalie turistiche, storie relative a progetti di ricerca e di sperimentazione tecnicae scientifica. E’ fondamentale pianificare un progetto ed esporlo con logica econ la massima partecipazione, attribuendo ad ogni partecipante il ruolo piùadatto, infatti ogni partecipante esterno o proveniente dalla tuaorganizzazione, potrà parlare della sua esperienze relative al progetto,arricchendolo di informazioni e di particolari interessanti.

Come organizzazione a scopo di lucro: Puoi creare la tua storia personale col tuo progetto umanitario. Puoi offrireservizi professionali e specialistici, donare beni e attrezzature e lanciare iltuo progetto umanitario, in attesa che arrivino le richieste dalla rete.
L’Iniziativa è indicata per strutture ospedaliere e sanitarie che possonooffrire interventi, terapie specialistiche, protesi o attrezzaturemedicali, è indicata per imprese diservizi e produzione nel campo dell’edilizia e dell’energia rinnovabile, per offrire prefabbricati, materiali edili, progetti, impiantistica, fotovoltaico ecc.
Anche privatamente, in maniera modesta, da soli o in gruppo. è possibile creare la propria storia umanitaria offrendo servizi di volontariato, prestazioni di mano d’opera, assistenza e cure mediche.

Come agenzia di marketing o pubblicitaria: Puoi usufruire del tuo parco clienti eoffrire loro una nuova opportunità e una nuova promozione a costi irrisori. Sehai clienti che già sostengono progetti no profit, nulla viete di utilizzareanche questo nuovo canale, diversificando e ampliando l’offerta con conseguentevalorizzazione della loro immagine. Partecipare a helpin60 sarà sicuramente ungrande valore aggiunto.

Come Ente Pubblico, Comune, Provincia:
- Puoi realizzare la tua promozione turistica, la tua scheda paese, sotto formadi storia “chiusa” ma suddivisa per argomento, lingua, interesse, bellezzenaturali, paesaggistiche e storiche, puoi parlare di economia, intrattenimento,cultura e tradizioni, affrontare approfondimenti specifici ecc.
- Puoi realizzare la promozione di un evento turistico oculturale sotto forma di storia “partecipata”, mostrando gli sponsor,l’evento, inserendo ospiti di riguardo,testimonianze dei partecipanti e deivisitatori.
(in entrambi i casi, per la realizzazione, si consiglia dirivolgersi ai video maker di Helpin60 o a professionisti di tua conoscenza)
- (NOVITA’) Puoi realizzare la storia del tuo progetto“vacanza-lavoro” per promuovere la regione o la tua città, secondo le tuepossibilità e le tue peculiarità. Grande ritorno mediatico e successogarantito. Per info rivolgersi a admin@helpin60.com


Come società a scopo di lucro, impresa, movimento politico:
- Puoi partecipare alle storie umanitarie come sponsor.
- Puoi creare la tua storia umanitaria, offrendo denaro, beni e servizi, ottenendo ottimo riscontro a livello di immagine e dipartecipazione.
- Puoi realizzare la tua storia imprenditoriale. Sesponsorizzi una storia di Helpin60, utilizzando le potenzialità del socialnetwork, può creare parallelamente alla sponsorizzazione la tua storiaimprenditoriale e gestirla in maniera completamente autonoma per usocommerciale e di marketing, potrai presentare la tua società e ciò che fa,mostrare la produzione, i servizi, i prodotti e linkarla da altri socialnetworks o dal sito della società.

Torna elenco


E’ POSSIBILE, COME MEDIA DI COMUNICAZIONE, DIVULGARE LESTORIE DI HELPIN60?

Helpin60 ringrazia anticipatamente tutti coloro che, attraverso altri media come stampa e TV, contribuiscono a divulgare e veicolare le storie di Helpin60 e i principi ispiratori di Helpin60. In cambio si richiede che venga specificato chiaramente la fonte della storia e/o il nomedi Helpin60.
Per spirito di partecipazione e di sensibilizzazione, Invitiamo, chi dovesse riportare sul proprio programma o notiziario una storia di Helpin60, di pubblicare un video con il loro servizio, all’interno della storia di helpin60.

 

Helpin60
per vedere il video su mobile è necessario scaricare l'app gratuita, clicca qui per accedere allo store
x